Regione Autonoma della Sardegna

MISURA REGIONALE PER L’ABBATTIMENTO DELLE RETTE DI FREQUENZA PRESSO NIDI O MICRONIDI PUBBLICI O PRIVATI CONVENZIONATI CON IL COMUNE.

Pubblicata il 13/08/2020

Si comunica che con Deliberazione REGIONALE n° 39/21 del 30.07.2020 avente ad oggetto “L.R. n°20 del 06.12.2019, art.4, comma 8 lett.a). Interventi per sostenere l’accesso ai servizi per la prima infanzia tramite l’abbattimento della retta per la frequenza in nidi e micronidi pubblici o privati acquistati in convenzione dal Comune è stata istituita la misura denominata “Bonus Nidi Gratis”.

La domanda deve essere presentata, da uno dei genitori,  preferibilmente per via telematica, al Comune dove viene erogato il Servizio, ovvero presso il Comune dove il minore risulti in graduatoria per i posti disponibili per l’infanzia, entro il termine del 21 Agosto. Pertanto si dovrà far riferimento al suddetto Ente per il ritiro dell’apposita modulistica.
 
MISURA E ATTRIBUZIONE DEL CONTRIBUTO, contributo fino ad un massimo di:
  • €. 1.645,22 ripartiti in 8 mensilità da €. 205,65 per l’anno 2020 per gli importi ISEE tra €. 0 e €. 30.000,00;
  • €. 1.340,79 ripartiti in 8 mensilità da €. 167,59 per l’anno 2020 per gli importi ISEE tra €. 30.000,01 e 40.000,00;
  • €.822,61 ripartiti in 8 mensilità da €. 102,82 per l’anno 2020 per gli importi ISEE maggiori di €. 40.000,00.
    La suddetta misura è cumulabile con le agevolazioni per la frequenza di asili nido pubblici e privati,
    di cui alla circolare n° 27 del 14.02.2020 della Direzione Centrale dell’Inps (Bonus asili nido).

     
    Si allegano le Linee Guida Regionali
    Scadenza 21/08/2020

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Linee guida.pdf 268.71 KB


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto